Continua con l'attuale browser

Sembra si sta utilizzando un browser che non è completamente supportato. Si prega di notare che ci potrebbero essere limitazioni nella visualizzazione e usabilità del sito. Per una migliore esperienza vi consigliamo di scaricare l'ultima versione di un browser supportato:

Internet Explorer, Chrome Browser, Firefox Browser, Safari Browser

Continua col browser attivo

Casa Siemens

Un grande progetto di riqualificazione urbanistica all'insegna di sostenibilità e smart working

#CasaSiemens

Il progetto

Un edificio che guarda al futuro

image

Green Building

Il nuovo palazzo, realizzato secondo le più avanzate tecniche costruttive, è il cuore di un ben più vasto intervento di riqualificazione urbanistica di 86.000 mq complessivi (dei quali 32.000 di uffici), che include gli edifici esistenti della storica sede Siemens di via Vipiteno 4.

 

Il progetto prevede inoltre la realizzazione di un’area verde di 25.000 mq dove saranno piantati circa 400 alberi, con zone relax per i collaboratori, ma anche il miglioramento della viabilità e infine la realizzazione di un nuovo impianto sportivo, questi due ultimi interventi in accordo con il Comune di Milano.

“L’idea alla base è quella di dare ai nostri dipendenti e ai milanesi una sorta di città Siemens, che riassuma a 360 gradi la nostra filosofia di comunità del futuro, fatta non solo di lavoro, ma anche di condivisione, integrazione, scambio reciproco e tutela ambientale.”

Federico Golla, CEO e Presidente di Siemens S.p.A.
image

Smart Working

Siemens è stata tra le prime aziende in Italia a credere nello smart working, con un progetto avviato nel 2011. Dopo 6 anni di sperimentazione, il 1° gennaio 2018, con l'entrata in vigore dell'accordo sindacale firmato a giugno 2017, il "lavoro agile" è stato esteso a tutti i collaboratori di Siemens S.p.A.

 

Da noi ciò che conta davvero sono gli obiettivi raggiunti, non le ore trascorse in ufficio. Questo radicale cambiamento culturale ci incentiva ad essere più autonomi e responsabili rispetto alle attività di lavoro. Da questa prospettiva, l’obiettivo è quello di migliorare il bilanciamento tra lavoro e vita privata.

 

Con il lavoro agile cambia il modo di concepire il lavoro ma cambiano anche gli spazi all’interno degli uffici: gli ambienti sono ripensati, non ci sono più le postazioni fisse, ma luoghi che facilitano l’interazione e il lavoro di gruppo. Aumentano le sale riunioni e nascono aree più silenziose per attività che richiedono concentrazione. In più, per favorire ulteriormente la flessibilità tra lavoro e tempo libero, si trovano all’interno dell’azienda anche spazi come per esempio palestra, tavoli da calcetto, ecc...

image

Le "Ali" di Libeskind

All’ingresso di Casa Siemens troviamo una delle quattro sculture “The Wings” (le Ali) di Daniel Libeskind, che contrassegnavano i quattro estremi di Piazza Italia ad Expo Milano 2015. Ammirate da milioni di visitatori, le opere architettoniche erano situate nel cuore dell’Esposizione Universale, all’incrocio delle due vie Cardo e Decumano.

 

Accessibile al pubblico, l’opera è parte integrante della nuova concezione di “edificio aperto” di Siemens, inteso come spazio di incontri e integrazione. Affascinante nella sua evoluzione geometrica, la scultura è alta 10 metri, pesa 14 tonnellate e si compone di tre “ali” sinuose in alluminio spazzolato, che si intrecciano e si sviluppano a spirale verso l’esterno in un movimento plastico che interpreta e cristallizza il “mistero” degli uccelli in volo.

 

Una seconda opera del gruppo scultoreo realizzato da Libeskind per Expo Milano 2015 è già stata installata all’interno del contesto del nuovo quartier generale Siemens a Monaco, inaugurato il 24 giugno 2016. Le due restanti opere sono anch'esse collocate in Germania, rispettivamente nelle sedi Siemens di Berlino ed Erlangen.

Queste opere sono il frutto della mia attrazione per l’intersezione di natura e tecnologia.

Daniel Libeskind
image

Sostenibilità

Siemens è da sempre molto attenta all'ambiente e alla sostenibilità: il nuovo edificio è stato infatti progettato secondo il protocollo LEED Gold (“Leadership in Energy and Enviromental Design”).

 

Un'altra tematica di grande rilievo è la mobilità a "zero emissioni": in Casa Siemens sono messe a disposizione dei collaboratori biciclette, per consentire collegamenti green fra il nuovo quartier generale e le stazioni di Precotto (metropolitana) e Greco-Pirelli (treno). Sono inoltre presenti colonnine per la ricarica delle auto elettriche.

 

Il filo conduttore è quello tratteggiato nel programma Vision 2020 di Siemens: uno degli elementi portanti del piano riguarda la trasformazione dell'azienda nel primo grande polo industriale a zero emissioni entro il 2030. Si tratta di una visione a lungo termine che punta a rendere Siemens protagonista di quella che è stata indicata come la quarta rivoluzione industriale.

image

Dove siamo

Casa Siemens si trova a Milano, in via Vipiteno 4.

 

Indirizzo completo

Siemens S.p.A. - via Vipiteno 4 - 20128 Milano (MI) - Italia (vai alla mappa).

 

Siemens in Italia

Clicca qui per l'elenco degli uffici/sedi Siemens presenti sul territorio nazionale.

Casa Siemens cresce

La costruzione di Casa Siemens

Un anno e mezzo di cantiere in poco più di un minuto...

Come tutto è cominciato

La posa della prima pietra

Il 13 settembre 2016 è stata posata la prima pietra: la costruzione di Casa Siemens ha inizio!